Provetta con feto in aiuola, indagano i carabinieri

Provetta con feto in aiuola, indagano i carabinieri
18 novembre 2019

Un feto embrionale all’interno di un contenitore cilindrico e’ stato trovato nel tardo pomeriggio a Torino da un passante e consegnato ai carabinieri. Da una prima analisi medica sembra trattarsi di un feto tra le 10 e le 15 settimane, in una provetta di 7 centimetri di altezza e 3 di diametro con liquido di conservazione. Il passante ha spiegato ai carabinieri di averla trovata in un aiuola di piazza Benefica, nel centro cittadino, mentre passeggiava con il cane. Il contenuto della provetta e’ stato analizzato dai medici dell’ospedale Sant’Anna di Torino. I carabinieri della compagnia Monviso stanno acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona per risalire all’identita’ della persona che ha abbandonato nell’aiuola il contenitore col feto. Non e’ escluso, tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, che sia stata rubata da un qualche laboratorio.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Unicredit pronta a tagliare in Italia 6000 posti di lavoro e 450 filiali


Commenti