Quadro venduto per 31,5 milioni dollari

9 maggio 2014

Un quadro di Picasso, ”Il salvataggio”, e’ stato venduto ieri sera per 31,5 milioni di dollari ad un’asta presso Sotheby’s, a New York. Il prezzo di vendita del dipinto a olio, risalente al 1932, e’ quasi il doppio di quello stimato, fissato fra i 14 e i 18 milioni. Nel corso della serata di vendita di opere d’arte impressioniste e moderne, Sotheby’s ha proposto 14 opere di Picasso, 8 delle quali sono state vendute, per un totale di oltre 62 milioni di dollari. Un altro quadro importante, ”La sessione del Mattino” del pittore impressionista francese Henri Matisse, e’ stato venduto a 19,2 milioni, poco al di sotto della stima di 20 milioni, mentre un dipinto di Claude Monet, ”Ponte giapponese” , stimato tra i 12 e i 18 milioni, e’ stato venduto per 15,8 milioni. AFP/Asca

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Addio al premio oscar Donald Sutherland


Commenti