Ragazzina muore impiccata. Il sospetto: vittima di sfida su Tik Tok

Ragazzina muore impiccata. Il sospetto: vittima di sfida su Tik Tok
15 marzo 2021

Impiccata a una mensola del bagno con una cintura dell’accappatoio stretta attorno al collo. E’ morta così una ragazzina di 12 anni di Borgofranco di Ivrea, nel Canavese. Secondo quanto riferito dalla stampa locale, è stato il padre della vittima ad allertare i carabinieri dopo aver scoperto il cadavere nella serata di ieri. I militari della compagnia di Ivrea, intervenuti sul posto, hanno sequestrato il cellullare e il pc della ragazzina.

Tutto materiale investigativo che ora sarà analizzato dagli inquirenti della Procura di Ivrea per far luce sul caso. Il sospetto – ancora tutto da verificare – è che la 12enne sia rimasta vittima di un “blackout challenge”, una delle sfide mortali particolarmente in voga su Tik Tok, social network particolarmente apprezzato dai più giovani, come successo a una bambina di 10 anni che a gennaio scorso si impiccò a Palermo nel tentativo di emulare uno dei giochi pericolosissimi di Tik Tok.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Elezioni anticipate nel Regno Unito: Sunak sfida i sondaggi


Commenti