Rai: Sangiuliano da Fdi? Dovrà dare spiegazioni, vedremo

4 maggio 2022

“La procedura è stata rispettata” ma “c’è stata una differenza tra la richiesta e la prestazione eseguita”. Lo ha detto l’ad Carlo Fuortes della Rai rispondendo, in audizione in commissione di Vigilanza Rai, ad alcune domande sulla partecipazione del direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano alla conferenza programmatica di Fratelli d’Italia.

“C’è in azienda la policy che riguarda la richiesta di permessi esterni e il direttore Sangiuliano ha fatto richiesta per una moderazione a un dibattito per la conferenza programmatica di Fdi. Ho parlato con lui, lui ha detto che non era una moderazione”, ha aggiunto Fuortes. “Come accade in una qualsiasi azienda ho seguito le regole aziendali, ho mandato la richiesta di verificare l’accaduto, si chiederanno spiegazioni al direttore che le dovrà dare nel tempo prestabilito e vedremo a cosa arriveremo, niente di più e niente di meno”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Dona 52 dollari a Ong Usa che aiuta Ucraina, rischia fino all'ergastolo


Commenti