Rai Tgr Sicilia, riscontri positivi campagna per la legalità

26 gennaio 2016

Anche per la Sicilia successo della nuova campagna della Testata giornalistica regionale della Rai per la legalità. Già dopo il primo giorno di programmazione la Tgr ha ottenuto riscontri definiti lusinghieri sia in termini di ascolti, sia per il gradimento. Particolarmente significativo quanto accaduto già al via della campagna con un servizio sull’Istituto comprensivo “R. Guttuso” di Villagrazia di Carini, nel palermitano. Nella considerazione che la cultura e’ presupposto fondamentale per ogni forma di legalità, studenti e insegnanti avevano lanciato un appello per creare una biblioteca all’interno della scuola. Dopo il servizio andato in onda nel corso di “Buongiorno regione” l’istituto ha già ricevuto centinaia di libri ed enciclopedie, con donazioni arrivate da ogni parte d’Italia, perfino dalla Val D’Aosta. La campagna di sensibilizzazione promossa dalla Testata Giornalistica Regionale è un viaggio alla “ricerca della legalità” partendo proprio dalle nuove generazioni e dal mondo dell’educazione e della scuola. Per tutta questa settimana fino al 30 gennaio la campagna impegna ogni edizione del Telegiornale e del Giornale radio, con servizi, collegamenti in diretta, interviste e approfondimenti. Il tema della legalità, si legge in una nota della Rai, “come scelta, stile di vita, ricerca quotidiana, esperienza vissuta, valore condiviso, patrimonio custodito, bene comune, raccontato con lo sguardo e la sensibilità dei giovani studenti. Un’educazione alla legalità che significa fin da giovanissimi la conoscenza e il rispetto delle istituzioni, la padronanza delle norme della pubblica amministrazione, l’abitudine al rispetto delle leggi ed il rifiuto di ogni sia pur piccola forma di corruzione”.

 

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Leggi anche:
Casa Bianca: Rutte sarebbe eccellente Segretario generale Nato
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti