Ranking Atp: Berrettini al 9 posto, best Sinner al n.17

Ranking Atp: Berrettini al 9 posto, best Sinner al n.17
Matteo Berrettini
17 maggio 2021

L`Italtennis si gode ancora due giocatori fra i primi 20 e nove suoi esponenti nei top 100 della classifica mondiale maschile. Conferma in nona posizione per Matteo Berrettini, entrato prepotentemente in Top 10 a novembre 2019 a coronamento di una stagione in continua ascesa per il 25enne romano, quarto italiano nell`Era Open a riuscire in tale impresa e terzo per record in classifica dietro Panatta (numero 4) e Barazzutti (numero 7) e davanti a Fognini (numero 9). Fa un passo avanti Jannik Sinner al numero 17 e migliora ancora il suo best ranking, mentre con la semifinale agli Internazionali BNL d`Italia

Lorenzo Sonego guadagna cinque posizioni portandosi al 28° posto (“best” eguagliato) subito davanti a Fabio Fognini (-1). Scivola indietro di sette gradini Stefano Travaglia (76°), a precedere Salvatore Caruso, stabile al numero 81, con Gianluca Mager che risale quattro posti, fino al numero 86, sopravanzando Lorenzo Musetti (con i suoi 19 anni da poco compiuti il più giovane giocatore nella Top 100) che perde sei posizioni ed è all`88° posto. Recupera quattro posizioni Andreas Seppi (93°), mentre ne perde cinque Marco Cecchinato, uscendo dai primi cento del ranking (105°). Ritoccano il proprio record personale pure Andrea Pellegrino (ora numero 234, +1) e il 18enne romano Flavio Cobolli, ora numero 446 ATP.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Leggi anche:
Calcio, Real Madrid primo club a superare il miliardo di introiti
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti