Referendum Grecia, col 94,36% scrutinato “no” al 61,33%

Referendum Grecia, col 94,36% scrutinato “no” al 61,33%
6 luglio 2015

Il Ministero degli Interni ellenico ha reso noto che con il 94,36% dei voti scrutinato, il “no” nel referendum greco sul piano di aiuti internazionale ottiene il 61,33% delle preferenze, contro il 38,67% del “sì”; il dato parziale dell’affluenza è del 62,51%.  “I greci hanno detto un coraggioso ‘No’ a cinque anni di ipocrisia e all’austerità”. Lo ha detto il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis. “Il ‘No’ di oggi è un grande sì alla democrazia”, ha aggiunto. “Da domani l’Europa inizia a guarire le sue ferite, le nostre ferite”: lo ha aggiunto, ricordando che “per cinque mesi i creditori hanno rifiutato ogni trattativa”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Vietnam, condannata a morte una magnate per frode su larga scala


Commenti