Renzi affonda Schlein-Cgil: il salario minimo è fuffa

20 agosto 2023

Il salario minimo? “E’ uno slogan” afferma Matteo Renzi, leader di IV intervistato da Repubblica. “Io accetto lezioni su tutto, non sull`aumento dei salari – dice -. L`unico governo che ha aumentato i salari è stato il mio con gli 80 euro. Per fare le leggi servono le coperture, non i tweet. Si va in Parlamento, non nella Sala Verde ad aspettare il Cnel. Il salario minimo si fa solo se si abbassano le tasse alle imprese. Altrimenti è fuffa. Nella proposta di Conte- Schlein-Cgil le tasse aumentano. Leggete l`articolo 7 della proposta: io mi confronto sui testi, non sugli slogan”.

Poi l’affondo contro il leader di Azione. “A Calenda ho già dato tutto. L`ho fatto ministro e ambasciatore, gli ho dato le firme senza le quali non si sarebbe potuto candidare e la guida della lista. Purtroppo Carlo abbandona le cose a metà: l`ha fatto al Parlamento Ue, l`ha fatto al Comune di Roma e l`ha fatto con la federazione del Terzo polo. Mi spiace ma rispetto le sue scelte. Io però mi occupo di altro. In Europa abbiamo visione, relazioni, credibilità: su questo sono al lavoro, non su altro”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Putin pronto al quinto mandato, capo del Cremlino sino al 2030


Commenti