Robert F. Kennedy Jr. correrà da indipendente

Robert F. Kennedy Jr. correrà da indipendente
Robert F. Kennedy Jr
9 ottobre 2023

L’esponente del partito Democratico Robert F. Kennedy Jr. ha detto che abbandonerà la sua candidatura alle presidenziali del 2024 con il partito democratico e correrà alla Casa Bianca come indipendente. Kennedy ha annunciato lunedì la rottura con il Partito democratico nazionale durante un evento a Filadelfia, dicendo che la sua candidatura sarà contro “le regole corrotte, i poteri corrotti e gli interessi acquisiti” di entrambi i partiti politici.

Figlio del senatore Robert Kennedy di New York, nipote del presidente John F. Kennedy, Robert F. Kennedy Jr. si è distinto dalle icone del partito democratico per le sue posizioni contro i vaccini per il Covid e per la sua opposizione agli aiuti all’Ucraina. La decisione di candidarsi da indipendente è maturata anche a seguito dei sondaggi che lo vedono molto indietro rispetto al presidente Biden.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Von der Leyen e Meloni: un'insolita alleanza nel cuore dell'Europa. L'ira di Pse e Liberali


Commenti