Russia libera ex militare di Marina Usa arrestato ad aprile 2022

13 gennaio 2023

Taylor Dudley in un’immagine della CNN

Un veterano della Marina Usa, il trentacinquenne Taylor Dudley di Lansing, Michigan, è stato rilasciato dalla Russia dopo mesi di negoziati. A fare avanzare i negoziati è stato il governatore del New Mexico Bill Richardson. Dudley è stato arrrestato dalla polizia di frontiera russa ad aprile 2022 dopo essere entrato dalla Polonia nell’exclave russa di Kaliningrad, territorio russo tra Polonia e Lituania.

Dudley era in Polonia per partecipare a un festival musicale e non è chiaro il motivo per il quale ha attraversato il confine. La detenzione di Dudley non era stata pubblicizzata particolarmente prima perché la sua famiglia aveva chiesto che i negoziati restassero privati. Mickey Bergman, vicepresidente e presidente esecutivo del Richardson Center for Global Engagement, ha affermato che non c’è stato uno scambio dietro alla liberazione dell’ex soldato di marina. Anche l’Ambasciata Usa a Mosca e la Steve Menzies Global Foundation hanno collaborato nella trattativa.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Abruzzo, Conte: Calenda? Va preso nel giorno e nell'ora giusta


Commenti