Sabbia, sassi o conchiglie come souvenir? In Sardegna multe fino a 3mila euro

Sabbia, sassi o conchiglie come souvenir? In Sardegna multe fino a 3mila euro
26 luglio 2017

Multe salate scatteranno in Sardegna per chi porta via dalle spiagge dell’isola anche piccole quantita’ di sabbia, ciottoli, sassi o conchiglie o le vende. E’ quanto prevede un articolo della nuova legge quadro sul turismo, approvata stamane dal Consiglio regionale, con cui la Regione cerca di contrastare il dilagante fenomeno dei “furti” di sabbia e conchiglie come souvenir o regalo per familiari e amici. Chi le prelevera’ senza autorizzazioni o concessione rischiera’ di pagare sanzioni da 500 a 3mila euro, “salvo che il fatto non costituisca piu’ grave illecito”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Medvedev avverte: attacco Usa ai russi significa Guerra Mondiale


Commenti