Sanzioni, Grecia sequestra petroliera russa al largo dell’isola di Evia

19 aprile 2022

La Grecia ha sequestrato una petroliera russa al largo dell’isola di Evia nell’ambito delle sanzioni dell’Unione Europea contro la Russia. Lo ha detto un funzionario del ministero della Marina greco. Il Pegas, battente bandiera russa e con a bordo 19 membri dell’equipaggio di nazionalità russa, è stato sequestrato vicino alla città costiera di Karystos a Evia. “È stato sequestrato nell’ambito delle sanzioni dell’Ue”, ha dichiarato alla Reuters un funzionario del ministero della Marina. Un funzionario della guardia costiera ha confermato che la nave era stata sequestrata, ma non il suo carico di petrolio.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Napoli, nave contro banchina: almeno 30 feriti, 1 codice rosso


Commenti