Sgarbi si dimette: Musumeci dipendente M5S

Sgarbi si dimette: Musumeci dipendente M5S
Vittorio Sgarbi, lascia l'assessorato Beni culturali Regione Siciliana
27 marzo 2018

Vittorio Sgarbi si è dimesso da assessore regionale siciliano ai Beni Culturali. Il critico d’arte, eletto alla Camera dei Deputati, ha scritto una lettera al presidente della Regione Nello Musumeci, in cui annuncia la sua decisione, e indicando quello che vorrebbe sia il suo successore nella squadra di governo dell’isoal: l’archeologo Sebastiano Tusa, attuale Soprintendente del Mare. Per Sgarbi, a pesare nella sua rottura con Musumeci sarebbe stata la mancata tutela da parte del governatore dell’isola, nei confronti del critico d’arte oggetto di una mozione di censura presentata dal Movimento 5 Stelle. Sgarbi ha definito Musumeci “dipendente dei 5 Stelle”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Renzi gongola: entusiasta della fuga verso Italia Viva


Commenti