Sicilia, Centristi lanciano primarie dei moderati

13 aprile 2017

“La scelta del prossimo candidato a presidente della Regione deve passare attraverso le primarie dei moderati”. A lanciare la proposta in Sicilia è il parlamentare regionale Marco Forzese, nominato oggi nuovo capogruppo dei Centristi per la Sicilia all’Ars, dopo una riunione a Palazzo dei Normanni tra tutti i deputati siciliani del partito. Forzese prende il posto del dimissionario Mimmo Turano. Il 5 novembre è la data delle Regionali. Ed è proprio il neo capogruppo che, riprendendo i temi del coordinatore nazionale del movimento, Gianpiero D’Alia, esposti durante la convention centrista di sabato a Roma, propone le primarie tra i partiti che si rispecchiano nell’area moderata anche in Sicilia. “E’ nostra idea – spiega – coinvolgere quanto più possibile i siciliani sulla scelta del governatore e sul programma per la prossima legislatura. Oggi più che mai l’alternativa politica è solo nelle forze moderate che vogliono portare avanti proposte serie ed efficaci contro populismo e qualunquismo”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Il Parlamento di Tirana ha approvato il Protocollo Italia-Albania sui migranti


Commenti