SpaceX ha portato in orbita altri 60 satelliti di Starlink

Loading the player...
9 gennaio 2020

SpaceX ha portato in orbita altri 60 mini-satelliti di Starlink, come parte dell’ambizioso progetto per costruire una costellazione di migliaia di satelliti intorno alla Terra per trasmettere Internet. Il gruppo di satelliti, il terzo, è stato lanciato su un razzo Falcon 9, dalla base di Cape Canaveral, in Florida. Ora quelli in orbita sono circa 180. L’obiettivo della società creata da Elon Musk è controllare una quota enorme del futuro mercato internet dallo spazio, ambizione di molti.

Il progetto prevede il lancio di 60 satelliti per volta. Il primo lotto è stato lanciato lo scorso maggio, il secondo a novembre. Dopo le preoccupazioni espresse dalla comunità astronomica sul fatto che la costellazione di satelliti possa confondere le loro osservazioni, questa volta si sta testando un satellite rivestito di un materiale particolare che dovrebbe farlo apparire più scuro mentre è in orbita.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
E morto Emanuele Severino, filosofo "dell'essere eterno"


Commenti