Spaghetti al pomodoro e olive

Spaghetti al pomodoro e olive
18 novembre 2020

Gli spaghetti al pomodoro e olive vengono preparati sbollentando i pomodori per realizzare una salsa con aglio ed olive sminuzzate che condirà la pasta lessata al dente. Ecco i passaggi per la ricetta degli spaghetti al pomodoro e olive.

Ingredienti (4 persone)

350 g pasta spaghetti, 700 g pomodori San Marzano, 1 cucchiaio capperi sotto sale, 100 g olive nere, 2 cucchiai olio d’oliva extra-vergine, pasta d’acciughe, 2 spicchi aglio, peperoncino, prezzemolo, sale

Preparazione

Pelate i pomodori. Per farlo facilmente tuffateli per mezzo minuto nell’acqua in ebollizione e subito dopo nell’acqua fredda. Dopo averli pelati, divideteli in due, privateli dei semi e spezzettateli. Sciacquate più volte i capperi per privarli del sale in eccesso quindi asciugateli con carta da cucina. Snocciolate le olive e tagliatele a fettine. Scaldate l’olio in una padella e fatevi imbiondire, a fuoco dolcissimo gli spicchi d’aglio, spellati e tagliati a fettine e il peperoncino. Quando l’aglio avrà preso colore e tenendo sempre la fiamma al minimo, sciogliete nell’olio 5 o 6 cm di pasta d’acciughe e subito dopo aggiungete i pomodori. Proseguite la cottura a fuoco vivo per una decina di minuti fino a che i pomodori si saranno quasi asciugati. Unite al sugo i capperi e le olive e lasciate cuocere ancora per qualche minuto. Lessate la pasta, conditela con il sugo preparato e servitela cosparsa di prezzemolo tritato. Prima di salare il sugo assaggiatelo perché i capperi e la pasta d’acciughe dovrebbero essere sufficienti per insaporirlo.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti