“Starship” ci riprova: funziona il lancio del razzo, poi esplode

“Starship” ci riprova: funziona il lancio del razzo, poi esplode
18 novembre 2023

Il razzo “Starship” di SpaceX, il più grande vettore mai costruito, è decollato dalla rampa di lancio della società spaziale di Elon Musk a Boca Chica, in Texas, per un secondo test dopo che ad aprile 2023 il primo tentativo si era concluso con una spettacolare esplosione sopra il Golfo del Messico.

Poco dopo la diffusione di queste immagini, due stadi del mega razzo sono esplosi una volta avvenuta la separazione con successo, ha annunciato SpaceX in un video in diretta del test. Il lancio del razzo, originariamente previsto per venerdì 17, è stato posticipato alle 14 ora italiana di sabato 18 novembre per un problema a un componente che andava sostituito, ha spiegato lo stesso tycoon su X. Obiettivo del visionario amministratore delegato è colonizzare Marte e portare gli astronauti sulla Luna.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
A Rio estratti del libro del Papa proiettati sul Cristo Redentore


Commenti