Supera colloquio di lavoro, muore per un malore

Supera colloquio di lavoro, muore per un malore
1 novembre 2019

Supera il colloquio di lavoro, viene assunto, sale in auto e muore poco dopo, ucciso da un improvviso malore. E’ la drammatica fine di un uomo di 57 anni residente a Coccaglio (Brescia), dopo essere stato a prendere accordi con i nuovi datori di lavoro di una carrozzeria. Risalito in auto, e’ arrivato il malore fatale. Indagano i carabinieri.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Funzione rieducativa della pena, studenti università di Palermo incontrano detenuti dell’Ucciardone


Commenti