Taylor Swift nella storia: quarto Grammy per il miglior album dell’anno

Taylor Swift nella storia: quarto Grammy per il miglior album dell’anno
Taylor Swift
5 febbraio 2024

Taylor Swift nella storia: non solo ha vinto il suo tredicesimo Grammy Awards, gli Oscar della Musica, ma ha conquistato il suo quarto per il miglior album dell’anno, il premio più prestigioso, come mai nessuno prima, per “Midnights”. A premiarla Celine Dion, a sorpresa riapparsa su un palcoscenico dopo l’annuncio della malattia.

A Los Angeles alla premiazione Swift ha festeggiato ringraziando i fan e ha annunciato che pubblicherà un nuovo album il 19 aprile. Si chiamerà “The Tortured Poets Department” ha detto. Poco dopo su Instagram è apparsa la copertina. Taylor Swift ha venduto circa 200 milioni di copie a livello globale tra album e singoli digitali, entrando nella lista dei venti artisti musicali con maggiori vendite nella storia della musica, un fenomeno inarrestabile.

 

 

Successo ai Grammy anche per Miley Cyrus, premiata per la miglior performance solista nel genere pop per “Flowers”. Mentre Billie Eilish ha vinto il Grammy per la canzone dell’anno, “What was I made for”, parte della colonna sonora di “Barbie”. Serata con un colpo di scena: il rapper Killer Mike che ha vinto tre premi nella sua categoria, migliore performance, canzone e album, è stato poi arrestato dalla polizia per una lite con un addetto alla sicurezza.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Leggi anche:
William in Galles per la festa del Patrono San David
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti