Travolto da auto lungo l’A23: muore poliziotto della stradale

Travolto da auto lungo l’A23: muore poliziotto della stradale
Maurizio Tuscano
11 dicembre 2021

Un poliziotto è morto dopo essere stato travolto da un’auto lungo l’A23. L’incidente è avvenuto all’alba di questa mattina nel tratto compreso tra i caselli di Udine Nord e Gemona. La vittima è l’assistente capo coordinatore della polstrada Maurizio Tuscano, in servizio alla Sottosezione Autostradale Amaro: a stroncarlo sul colpo è stata un’auto che l’ha investito mentre eseguiva i rilievi di un incidente stradale.

Il Capo della Polizia Lamberto Giannini esprime alla famiglia “il proprio cordoglio per la dolorosa perdita che addolora tutti i poliziotti che quotidianamente operano per la sicurezza dei cittadini”. Dello stesso avviso Vincenzo Chianese, segretario generale di ES Polizia, che precisa: “Come tutta la grande famiglia della Polizia di Stato ci stringiamo intorno alla moglie ed al figlio di un collega che stava andando in pensione e, a nostro avviso, non avrebbe dovuto espletare un turno notturno in autostrada: monta la rabbia tra i colleghi e non la si può più nascondere sotto il tappeto. Come sempre – conclude il sindacalista – la Polizia Stradale paga il tributo di sangue più alto, visto che negli ultimi decenni sono morti più appartenenti alla Polizia di Stato che, ad esempio, militari nelle missioni internazionali”.

“Ho appreso con profonda tristezza la notizia dell’incidente in provincia di Udine in cui, durante lo svolgimento di attività di servizio, ha perso la vita l’Assistente capo coordinatore della Polizia di Stato Maurizio Tuscano. Nell’esprimere a lei ed a tutta la Polizia di Stato la mia solidale vicinanza, la prego di far giungere ai familiari i miei sentimenti di commossa partecipazione al loro cordoglio”. Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al Capo della Polizia, Lamberto Giannini.

Leggi anche:
Raid aerei israeliani su Hodeida: risposta al drone dei miliziani Houthi contro Tel Aviv
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti