Tsipras lascia la guida di Syriza dopo sconfitta della sinistra

Tsipras lascia la guida di Syriza dopo sconfitta della sinistra
Alexis Tsipras
29 giugno 2023

Alexis Tsipras, leader del partito di sinistra Syriza, ha annunciato oggi le proprie dimissioni dopo la sconfitta subita domenica scorsa alle urne, che hanno visto imporsi in Grecia il partito conservatore Nuova democrazia con un margine di oltre 20 punti percentuali.

“Non posso sostenere la necessità di un profondo rinnovamento e rifondazione del partito solo a parole se non lo faccio contemporaneamente con le mie azioni – ha detto Tsipras in una dichiarazione alla tv riportata da Ekathimerini – capisco la necessità di un ricambio in Syriza. E ho deciso di farmi da parte”. Alle elezioni del 25 giugno scorso, Nuova democrazia del premier Kyriakos Mitsotakis ha ottenuto il 40,56% dei voti, conquistando 158 seggi in Parlamento, mentre Syriza si è fermato al 17,84%, pari a 47 seggi.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Raid israeliano contro Hamas a Rafah: morti e condanna internazionale


Commenti