Ufficiale, Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United

22 novembre 2022

Cristiano Ronaldo

Ora è ufficiale, Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United, società con la quale era arrivato ai ferri corti. Il suo contratto è stato risolto dopo l’intervista che CR7 ha rilasciato ai microfoni di Piers Morgan. “Cristiano Ronaldo lascerà il Manchester United di comune accordo, con effetto immediato. Il club lo ringrazia per il suo immenso contributo in due stagioni all’Old Trafford” il comunicato con cui il club inglese annuncia l’addio al fuoriclasse portoghese.

“Con il Manchester ho concordato di lasciare in anticipo la squadra”. L’addio tra Cristiano Ronaldo ed il Manchester United era solo questione di tempo. CR7 saluta così il club per la seconda volta in carriera: “Amo questo club, amo tutti i tifosi e tutto quello che è successo nelle ultime settimane non farà cambiare i miei sentimenti. È arrivato il momento giusto per una nuova sfida personale. Auguro ogni successo ai miei compagni da qui al termine della stagione”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Cnn: Cina ha istituito oltre 100 stazioni di polizia all'estero


Commenti