Smartphone, app per fare dei bei sogni

3 aprile 2014

Presto sui nostri smartphone potrebbe arrivare un’app davvero curiosa, capace infatti di “pilotare” e condizionare i nostri sogni. Si chiama “Dream: ON” ed è stata messa a punto dal prof Richard Wiseman dell’Università dell’Hertfordshire.  L’obiettivo è quello di far fare dei bei sogni alle persone in modo sistematico, permettendo un riposo migliore e soprattutto rilassando la mente in modo mirato. I ricercatori per anni hanno raccolto i dati riguardanti i sogni di alcune persone, per poi passare ad una fase di sperimentazione che ha dimostato come i paesaggi “sonori” ovvero accompagnati da alcuni rumori e suoni potevano influenzare i sogni delle persone.

Ad esempio, se ad una persona sceglieva un paseggio sonoro con una spiaggia, aveva più probabilità di sognare di trovarsi disteso in una spiaggia al sole.  Secondo i ricercatori, l’App potrebbe attivarsi in automatico monitorando l’attività della persona durante il sonno, per poi produrre un paesaggio sonoro in caso di “bisogno”.

 

 

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Usa ecco il B-21 "Raider", può viaggiare senza equipaggio


Commenti