Tennis Us Open, Matteo Berrettini al terzo turno

31 agosto 2022

Matteo Berrettini

Un inizio degno del migliore film horror poi la ripresa fino all`”happy end”. Ma quanta sofferenza! Non si è vista la miglior versione dell`azzurro – merito anche dell`avversario – ma è bastata: per la quarta volta di fila Matteo Berrettini approda al terzo turno degli Us Open (27.985.686 dollari di montepremi), quarto ed ultimo Slam del 2022 di scena sul cemento di Flushing Meadows a New York.

Il 26enne romano, n.14 del ranking e 13 del seeding, alla quinta partecipazione al main draw newyorkese – dove vanta la semifinale del 2019 (stoppato da Nadal, poi vincitore del titolo) ma anche i quarti lo scorso anno (battuto da Djokovic) -, ha battuto per 26 61 76(4) 76(7), al termine di una battaglia di quasi tre ore e mezza, il francese Hugo Grenier, n.119 ATP (“best ranking” per lui proprio questa settimana), ripescato come lucky loser (nelle qualificazioni aveva sconfitto gli azzurri Zeppieri e Passaro prima di cedere a Gombos), all`esordio assoluto nel tabellone principale degli Us Open.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Valditara: ripristinare l'autorità e semplificare la vita personale scolastico


Commenti