Usa, morto Michel Glaser, autore del logo “I love NY”

Usa, morto Michel Glaser, autore del logo “I love NY”
Milton Glaser
27 giugno 2020

Milton Glaser, il designer grafico ideatore del celebre logo “I love NY”, è scomparso all’età di 91 anni per un ictus: lo hanno reso noto fonti della famiglia. Come ricorda il New York Times, il logo – che utilizzava caratteri da macchina da scrivere – faceva parte di una campagna pubblicitaria iniziata nel 1977 per risollevare l’immagine della città e dello stato, e Glaser lo fornì a titolo gratuito.

Il celebre logo – icona “I love NY”

Glaser era nato a New York nel 1929 da genitori ungheresi ed ebrei. Crebbe in un condominio chiamato United Workers Cooperative Colony, conosciuto come “Coops”: una specie di roccaforte comunista, dove gli anziani insegnavano la politica ai giovani in Yiddish. L’idea e la percezione che Glaser si costruì di New York negli anni successivi ebbe molto a che fare con quell’ambiente: “Senza essere troppo esibizionisti, il carattere di New York è così intrinsecamente ebraico. Quell’attitudine verso la vita, verso il cibo, verso la musica, verso la ricerca intellettuale”.

Subito dopo gli attacchi dell’11 settembre Glaser lo modificò, aggiungendo una cicatrice sul cuore rosso e le parole “more than ever”, “più che mai”. Glaser è anche autore di un ritratto “psichedelico” di Bob Dylan – il viso in bianco e nero, i capelli colorati – divenuto anch’esso celebre poiché finito sulla copertina dei Greates Hits del cantautore e premio Nobel statunitense.

Leggi anche:
Bartolomeo: Hagia Sophia moschea deluderà milioni di cristiani
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti