Varianti Covid: 99,95% Omicron con 91,09% BA.5 (Gryphon stabile)

Varianti Covid: 99,95% Omicron con 91,09% BA.5 (Gryphon stabile)
30 dicembre 2022

E` online il bollettino mensile sulle varianti, che riporta le sequenze genomiche depositate settimanalmente dai laboratori regionali sulla piattaforma I-Co-Gen (Italian COVID-19 Genomic) -ISS (approfondimenti relativi al periodo 14 novembre 2022 – 25 dicembre 2022). Ecco i principali risultati suggeriti dal rapporto relativi alle varianti circolanti in Italia. – La quasi totalità dei casi è dovuta alla variante Omicron, che costituisce il 99,95% dei sequenziamenti depositati. Il restante 0,05% è da attribuire a ricombinanti Delta/Omicron. Il lignaggio BA.5 risulta predominante (91,09%, contro lo 0,05% di BA.1, il 5,5% di BA.2, lo 0% di BA.3 e lo 0,7% di BA.4).

All`interno del lignaggio BA.5 sono stati identificati 151 differenti sotto-lignaggi. Tra questi i più frequenti sono BQ.1.1, il cosiddetto `Cerberus` (30,84%), BF.7 (10,31%), BQ.1 (5,24%). Pochissime le sequenze depositate di BA.2.75, il cosiddetto `Centaurus`, corrispondenti allo 0,2% del totale. – Si continua a monitorare anche la circolazione del ricombinante XBB (ricombinante dei sotto-lignaggi BA.2.10.1 e BA.2.75) e dei relativi sottolignaggi (XBB.*), recentemente definito `Gryphon`. Questi ricombinanti sono considerati da diverse settimane varianti di interesse per la presenza di mutazioni associabili a capacità di immuno evasione. Al momento le sequenze depositate nella piattaforma nel periodo di riferimento sono pari al 2% del totale, un valore sostanzialmente stabile rispetto al bollettino di novembre.

Leggi anche:
Dona 52 dollari a Ong Usa che aiuta Ucraina, rischia fino all'ergastolo

Settimana: 122.110 casi (-11,3%) e 706 morti (-11,5%)

In merito all`andamento della situazione epidemiologica da Covid-19, il Ministero della Salute rende noto che nella settimana 23-29 dicembre 2022 si registrano: 122.110 nuovi casi positivi con una variazione di -11,3% rispetto alla settimana precedente (n: 137.599); 706 deceduti con una variazione di -11,5% rispetto alla settimana precedente (n: 798); 807.118 tamponi effettuati con una variazione di -20,8% rispetto alla settimana precedente (n: 1.019.362); tasso di positività di 15,1% con una variazione di +1,6% rispetto alla settimana precedente (13,5%).

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti