Prima fila tutta Mercedes, Bottas in pole: “Meritatissima”

Prima fila tutta Mercedes, Bottas in pole: “Meritatissima”
Il pilota Valtteri Bottas
29 settembre 2018

Prima fila tutta Mercedes al Gp di Russia, sedicesimo appuntamento (su 21) del mondiale di Formula1 in programma domani sul circuito di Sochi. La pole position arride a Valtteri Bottas (1’31″387) con Hamilton (1’31″532), autore di un errore nel suo giro buono, che partirà al suo fianco. Poi le due Ferrari di Vettel (1’31″943) e Raikkonen (1’32″237) che partiranno in seconda fila. Quindi la Haas di Magnussen (1’33″181), la Force India di Ocon (1’33″413), la Sauber di Leclerc (1’33″419), e per chiudere Perez, Grosjean ed Ericsson.

VETTEL “Non è finita, tutto comincerà domani. Domani si vedrà chi vincerà e ci aspettiamo una gara molto lunga”. Sebastian Vettel commenta così il suo terzo tempo nel post qualifica del Gran Premio di Russia. Il tedesco della Ferrari scatterà dalla seconda fila dietro alle due Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton: situazione inversa rispetto a quanto accaduto nel 2017. “Ne stavo parlando con Valtteri, ricordo la partenza dello scorso anno – ha sottolineato Vettel – Dipenderà tutto dalla partenza, dalla prima curva ed ovviamente bisognerà stare attenti a tutte le difficoltà della gara”. Infine sulla prestazione in qualifica ben distante dai tempi della Mercedes: “Volevo avvicinarmi e volevo ridurre il gap ma allo stesso tempo non volevo commettere un errore. Sono abbastanza felice perché la macchina va comunque bene”.

Leggi anche:
Arbitri: Bologna-Juventus a Calvarese, Fiorentina-Inter a Abisso

HAMILTON “Ho fatto un errore nell`ultimo giro ma ho provato a dare il massimo perché avevamo fatto un ottimo lavoro. Non sono riuscito a fare quel qualcosina in più”. Così Lewis Hamilton commenta il suo secondo posto. “Siamo ancora in gara per domani, abbiamo fatto veramente un lavoro intenso in questo fine settimana” dice il britannico. Poi i ringraziamenti al team ed ai suoi tifosi a Sochi: “Il team ha fatto un grandissimo lavoro e sono contento di questo. Io faccio affidamento sul mio team ed è motivante far parte di questa compagnia. Voglio ringraziare tutti i tifosi qui in Russia per il loro fantastico supporto”.

RAIKKONEN Kimi Raikkonen si è dovuto accontentare della quarta posizione nelle qualifiche del GP di Russia 2018. Poche parole per un pilota evidenteente deluso. “Non ho nessun problema – commenta – è solo un periodo così. Problemi di settaggio? No. Anche il terzo settore non rappresenta un problema. Nella macchina non possiamo cambiare nulla, abbiamo già avuto le prove libere. Vedremo per la gara”.

Leggi anche:
Poker Inter e qualificazione senza Icardi

BOTTAS  “Ho fatto un bel giro, avrei anche potuto fare meglio ma sono contento perché questa pole position è meritatissima”. Valtteri Bottas partirà dalla pole position. “Non sembro emozionato ma dentro di me sono molto felice – continua – Questo è solo il primo passo del weekend, domani dovremo partire bene e difendere la prima posizione”. In conferenza stampa il finlandese ha poi approfondito: “Volevo questa prima posizione, ci mancava dall`Austria e questa sensazione di tornare in pole position è molto bello. Con questa pista e con la macchina ho un buon feeling, il team ha fatto un grande lavoro e stiamo assistendo a un miglioramento step by step che speriamo di conservare anche per il resto dell`anno”.

Leggi anche:
Allegri, brutto secondo tempo ma credo in rimonta

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti