Inter, ufficiale Radja Nainggolan. “Sono carico, che accoglienza”

Inter, ufficiale Radja Nainggolan. “Sono carico, che accoglienza”
Radja Nainggolan
26 giugno 2018

Radja Nainggolan e’ ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter: il centrocampista belga ha firmato col club nerazzurro un contratto fino al 30 giugno del 2022. Guadagnerà quattro milioni netti più bonus per i primi tre anni, per poi scendere.

Il belga lascia la Roma per 24 milioni di euro cash più i cartellini di Nicolò Zaniolò, interessante prospetto, classe `99, e di Davide Santon, terzino classe `91, per un totale di 38 milioni di euro (i due giocatori, nel complesso, sono stati valutati 14 milioni di euro). “Non mi aspettavo un’accoglienza così calorosa, sono contento. Adesso toccherà a me trasformarla in più applausi”. E’ entusiasta Radja Nainggolan, ai microfoni di InterTv, per la sua nuova avventura con la maglia nerazzurra dopo tanti anni di Roma. “L’affetto dei tifosi – dice – è una sensazione importante per ogni giocatore, vuol dire che la piazza è entusiasta, lo sono anch’io e spero che ci potremo togliere delle soddisfazioni”.

All’Inter ritrova Spalletti: “La mia migliore stagione è stata con lui, spero di ripetermi, sono a sua disposizione e sono contento di averlo ritrovato. Perché l’Inter? L’importante è sentire la fiducia, da parte del direttore, del mister e di Zanetti. Mi hanno fatto sentire importante, cosa che a Roma avevo perso. La mia scelta è stata semplice, anche se non si dimentica il passato, sono contento e carico per la nuova avventura. Ancora non conosco bene i tifosi ma per come mi hanno accolto spero che potremo fare un buonissimo campionato e far bene anche in Champions, l’Inter deve tornare importante anche in Europa”.

Leggi anche:
Tribunale Milano respinge ricorso Rai su Champions League

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti