Juventus, Napoli e Inter: è già mini fuga a tre

Juventus, Napoli e Inter: è già mini fuga a tre
18 settembre 2017

Appena 4 gare di serie A e la classifica appare gia’ delineata. In vetta, in una sorta di mini-fuga, Juventus, Napoli e Inter: la piu’ forte (la Juve), la piu’ bella (i partenopei) e diciamo la piu’ “pratica”, l’Inter che ha preso un allenatore esperto, ha fatto acquisti mirati e soprattutto si e’ tenuta un campione come Perisic. A inseguire il trio di testa Lazio e Milan (separate da un punto) mentre all’appello manca la Roma che pero’ deve recuperare una partita. Difficile che il terzetto delle capoliste possa mancare un posto in Champions cosi’ la lotta per il quarto e ultimo posto “in paradiso” sembra restringersi a Roma, Milan e Lazio che quest’anno punta decisamente al campionato, visto l’ampio turn over effettuato in Europa. A proposito di coppe europee, le italiane hanno racimolato la miseria di un punto (molto sofferto dalla Roma) in Champions e fatto l’en plein in Euroleague. Di conseguenza, la domanda sorge spontanea. Ma le squadre italiane sono da Europa League, esclusa la Juve ovviamente?. Fortunatamente, per il ranking Uefa i punti conquistati in Champions ed in Euroleague valgono uguale. Ed al momento siamo messi bene. La Spagna e’ prima di gran lunga con 91.855 punti, poi l’Inghilterra a 64.748, la Germania a 63.998 e noi a 63.082.  Insomma il nostro calcio e’ a un “tiro di schioppo” da inglesi e tedeschi ma a grande distanza di sicurezza dalla Francia, quinta a 48.415 punti. Domani gia’ si torna in campo per il quinto turno di serie A, con l’anticipo Bologna-Inter. La Juve, mercoledi’ sera, affronta allo stadium la Fiorentina ma il big match della giornata e’ indubbiamente Lazio-Napoli. Il trittico di testa potrebbe rompersi.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
A Parma la finale Coppa Italia Juve-Fiorentina

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti