Nigeria-Islanda 2-0 e l’Argentina torna a sperare

Nigeria-Islanda 2-0 e l’Argentina torna a sperare
22 giugno 2018

Musa show, la Nigeria batte 2-0 l’Islanda e l’Argentina tira un sospiro di sollievo. Tutto nel secondo tempo alla Volgograd Arena. Dopo un primo tempo soporifero la Nigeria passa con un gol di Musa che controlla un cross di Moses e ribadisce in rete sotto la traversa.

Al 75′ il raddoppio ancora con Musa che parte in velocità sulla sinistra e trafigge facilmente Arnason. Per l’Islanda rigore fallito da Sigurdsson. Nel gruppo D ora guida la Croazia con 6 punti (già qualificata) davanti a Nigeria con 3, Islanda e Argentina con 1. L’albiceleste si giocherà ora tutto il 26 giugno contro la Nigeria a San Pietroburgo alle ore 20 nel match da dentro o fuori. L’Argentina deve battere la Nigeria e sperare che l`Islanda non faccia lo stesso con la Croazia, altrimenti bisogna tirar fuori la calcolatrice per la differenza reti.

Leggi anche:
Caso Lega preoccupa governo, domani Consiglio Figc

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti