Settantenne muore soffocato da fette di pancetta

Settantenne muore soffocato da fette di pancetta
7 giugno 2019

Tragedia al supermercato Coop di Finale Ligure (Savona), dove un uomo di 74 anni e’ morto soffocato da alcune fette di pancetta. La disgrazia e’ avvenuta nel pomeriggio davanti agli occhi di numerosi cittadini. L’uomo aveva acquistato della pancetta che ha cominciato a mangiare nel negozio rimanendo soffocato. Il settantenne non riuscendo a respirare si e’ sentito male ed e’ caduto a terra. I presenti hanno pensato ad un attacco epilettico ed hanno chiamato i soccorsi. Nessuno ha pensato che potesse avere le vie respiratorie ostruite dalla pancetta. Quando il personale medico e’ arrivato al supermercato l’uomo non respirava piu’ e inutili sono state le manovre per rianimarlo. Il medico del 118 ha trovato la pancetta nell’esofago

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Sea Watch, Rackete 4 ore dai pm: ho chiarito tutto


Commenti