Ventura: “Sono sereno”. Buffon: “Ci siamo parlati”

Ventura: “Sono sereno”. Buffon: “Ci siamo parlati”
L'allenatore dell'Italia, Giampiero Ventura e il portiere azzurro, Gianluigi Buffon
8 ottobre 2017

L’Italia riparte dall’Albania con la certezza di disputare i playoff grazie alla vittoria di ieri del Belgio sulla Bosnia. “Sono assolutamente sereno, ho visto i ragazzi lavorare bene fino a stamattina e mi aspetto un passo avanti rispetto alla Macedonia” le parole del commissario tecnico Ventura alla vigilia del match con gli albanesi – Abbiamo grandi margini di miglioramento. Personalmente non penso ci sia bisogno di tornare a `fare il Ventura`, io sono soddisfatto di quanto visto in questi 14-15 mesi. Potevamo fare qualcosa di più in alcuni frangenti, è vero, ma alla fine non possiamo lamentarci. Negli ultimi mesi la grande disponibilita’ dei giocatori ci ha permesso di migliorare, una volta che supereremo i playoff vedremo quanto siano stati utili questi miglioramenti. Albania? Venire qui per la prima volta nelle qualificazioni è un momento storico per loro. Sarà una partita interessante anche se siamo qualificati. Dobbiamo vincere anche per avere più chance per essere testa di serie nei playoff”. In conferenza stampa anche Gigi Buffon: “Il confronto che c`è stato subito dopo partita con la Macedonia? Accade anche nei grandi club, ci siamo parlati e speriamo che questo sia foriero di nuovi successi. Tutto questo è avvenuto con il consenso dello staff e dell`allenatore. Tutto questo, inoltre, si è verificato alla luce del sole. Albania? Sarà un piacere venire a giocare”.

Leggi anche:
Espargaro il più veloce nelle seconde libere, 12esimo Rossi


Commenti