Boeing patteggia con Sec per incidenti 737: verserà 200 milioni Usd

22 settembre 2022

La Boeing pagherà 200 milioni di dollari, e l’allora Ceo, Dennis Muilenburg, 1 milione, come versamento per il patteggiamento con la Sec in seguito alle accuse per le affermazioni fuorvianti dopo i due incidenti mortali in Indonesia ed Etiopia dei 737 Max. Lo ha il presidente della Sec Gary Gensler, in una dichiarazione.

“Non ci sono parole per descrivere la tragica perdita di vite umane causata da questi due incidenti aerei”, ha affermato il presidente. I due incidenti, uno nell’ottobre 2018 e l’altro nel marzo 2019, hanno causato la morte di tutte le 346 persone a bordo dei due voli e hanno portato a uno stop mondiale degli aerei di linea, che è stato revocato per la prima volta alla fine del 2020.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Lupi (Nm): nascerà governo di centrodestra eletto a guida Meloni


Commenti