Cellino: “Ingaggiare Balotelli è stato un errore”

Cellino: “Ingaggiare Balotelli è stato un errore”
Mario Balotelli
29 maggio 2020

“Il problema è che non sembra molto interessato al futuro del club. Balotelli ha un contratto per la serie A ma non per la B, per cui se retrocediamo sarà libero. L’impressione è che non gli piaccia più stare in Italia”. Per il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ingaggiare Mario Balotelli è stato un errore. Cellino ne parla alla BBC. “Penso che entrambi abbiamo commesso un errore – la riflessione del presidente delle Rondinelle – Pensavo che portarlo a Brescia, nella sua città, lo avrebbe spinto a impegnarsi molto ma allo stesso tempo penso che sia stato gestito male dal mio precedente allenatore”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Hamilton chiede 40 milioni di sterline per rinnovare con Mercedes


Commenti