Governo-sindacati, “Regione inconcludente”

14 marzo 2014

“Al Presidente della Regione  abbiamo chiesto di mettere in campo un nuovo grande slancio per produrre ricchezza, purtroppo non possiamo che constatare da parte del governo un atteggiamento inconcludente”. Lo afferma Maurizio Bernava, segretario Cisl Sicilia, in merito all’incontro di ieri fra governo regionale e parti sociali di ieri sera. Il dirigente sindacale, sottolinea che “abbiamo fatto chiare richieste, come quella della programmazione dei fondi comunitari per la modernizzazione e le infrastrutture, misure di bilancio che taglino la spesa e i costi strutturali a cominciare dalla sanità inserendo i costi standard, misure di respiro e ossigeno per l’economia e fondi per gli ammortizzatori sociali destinati alle imprese che producono”. “Abbiamo invece assistito ad uno show inconcludente del presidente della Regione  – puntella – che, subito dopo la riunione, ha partecipato alla giunta che ha approvato le variazioni di bilancio senza l’ok delle parti sociali”. Da qui l’appello di Bernava: “Abbiamo bisogno di risposte immediate”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Nissan presenta "Ariya": crossover, coupé, 100% elettrica


Commenti