Il leader di Hezbollah condanna attentati in Francia (VIDEO)

Il leader di Hezbollah condanna attentati in Francia (VIDEO)
10 gennaio 2015

Una condanna chiara anche se non diretta degli attentati in Francia è arrivata dal leader del movimento sciita libanese Hezbollah. Hassan Nasrallah, ha affermato, parlando implicitamente dell’attentato alla rivista satirica Charlie Hebdo e ai sequestri in Francia, che i gruppi jihadisti stanno creando all’Islam più danni che le vignette contro Maometto. “Gli jihadisti attraverso atti immondi, violenti e inumani, stanno creando più danni all’Islam e a Maometto che ai loro nemici che hanno insultato il Profeta con i film o con vignette. In questo momento, è più che mai necessario parlare del Profeta”, ha affermato Nasrallah. Il partito sciita Hezbollah combatte in Siria al fianco del presidente Bashar al Assad contro i movimenti jihadisti sunniti. (Immagini Afp)

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Conte cita Calamandrei e promette 1600 nuovi ricercatori


Commenti