Il Psg riscatta Icardi, 50 milioni, 8 di bonus e clausola Italia

Il Psg riscatta Icardi, 50 milioni, 8 di bonus e clausola Italia
Mauro Icardi
31 maggio 2020

Ora è ufficiale. Il Psg ha riscattato Mauro Icardi che diventa a tutti gli effetti, e definitivamente, un giocatore del Paris Saint-Germain. Diversamente dalla cifra stabilita nel primo contratto, l’Inter ha concesso uno sconto al club transalpino che verserà nelle casse nerazzurre 50 milioni di euro più ulteriori 8 milioni di bonus.C’è anche la “clausola Italia” nell’accordo tra i due club Nell`accordo tra i due club è stata inserita anche una “clausola Italia”: se entro la fine dell`anno (dunque fino a maggio 2021) il PSG cederà Icardi in Serie A, allora il prezzo dell`operazione lieviterà di altri 15 milioni di euro.

Quella di Icardi è sicuramente la cessione più importante della storia dell`Inter, dopo quella di Zlatan Ibrahimovic: l`argentino infatti, oltre che uno straordinario goleador, è stato anche capitano e simbolo del club, prima delle frizioni dell`ultimo periodo con tutto l`ambiente che hanno portato alla rottura. Mauro Icardi era arrivato al Psg nell`estate del 2019 in prestito oneroso con diritto di riscatto, opzione dunque esercitata. Il Psg aveva tempo fino al 31 maggio per esercitare l`opzione di riscatto del cartellino, tempistica rispettata e nessuna necessità di iniziare una nuova trattiva economica con Icardi, che già nei mesi scorsi aveva firmato l`accordo contrattuale per le prossime stagioni con il Psg (valido però solo in caso di riscatto).

Leggi anche:
Tragedia nello snowboard, muore a soli 32 anni Alex Pullin
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti