Mosca, le prove “in mascherina” della parata della Vittoria sulla Piazza Rossa

21 giugno 2020

In ritardo, con “mascherina”, ma comunque si farà. La parata della Vittoria sulla Piazza Rossa quest’anno sarà il 24 giugno invece del 9 maggio a causa della crisi provocata dal coronavirus in Russia. In queste immagini le prove dei soldati in marcia, che costituiscono la prima parte della tradizionale dimostrazione militare che quest’anno segna il 75esimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale per Mosca.

Mentre un referendum costituzionale si svolgerà dal 25 giugno al 1 luglio e, se approvato, includerà un cambiamento che consentirebbe al 67enne Vladimir Putin, al potere dal 1999, di coprire altri due termini di sei anni al Cremlino dopo il 2024, mentre in base alle leggi vigenti dovrebbe essere obbligato a dimettersi. L’Oms intanto avverte che eventi di massa potrebbero pregiudicare l’andamento dei contagi nella crisi del Covid 19.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus, mezza Francia zona rossa. Speranza: test a chi viene da lì


Commenti