Simona Ventura e Giovanni Terzi: il 6 luglio matrimonio con Iban

Simona Ventura e Giovanni Terzi: il 6 luglio matrimonio con Iban
Simona Ventura e Giovanni Terzi
11 giugno 2024

Simona Ventura, celebre presentatrice televisiva italiana, e Giovanni Terzi, giornalista e scrittore, si preparano a convolare a nozze. Dopo diversi anni di relazione, la coppia ha scelto di suggellare il loro amore con un matrimonio che si terrà il prossimo 6 luglio.

La cerimonia avrà luogo al prestigioso Grand Hotel di Rimini, alla presenza di familiari e amici intimi, in un’atmosfera riservata e raccolta. Prima del matrimonio, però, Ventura e Terzi non rinunceranno a festeggiare con colleghi e amici del mondo dello spettacolo. Una grande festa, prevista per il 26 giugno a Milano, vedrà protagonisti molti volti noti. Il luogo del ricevimento rimane ancora top secret, ma la notizia ha già destato curiosità e attesa.

Un dettaglio particolare delle partecipazioni nuziali, che hanno già fatto parlare molto, è l’inclusione del codice Iban. Oltre mille inviti sono stati inviati e la scelta di inserire l’Iban ha suscitato scalpore. Mentre tra i personaggi famosi è ormai comune raccogliere denaro per scopi benefici, Ventura e Terzi hanno deciso di utilizzare i contributi economici per finanziare il loro viaggio di nozze.

Come riportato in anteprima dal sito MowMag, le partecipazioni, stampate con caratteri dorati luccicanti, recano il codice Iban e la causale “Simona e Giovanni Honeymoon”. Un’iniziativa che mira a raccogliere fondi “liberi” per sostenere le spese della luna di miele, trasformando così il tradizionale regalo di nozze in un contributo per un’esperienza indimenticabile. Mentre cresce l’attesa per i festeggiamenti e la cerimonia, l’amore tra Simona Ventura e Giovanni Terzi si appresta a scrivere un nuovo capitolo, tra intimità e glamour, nel panorama dello spettacolo italiano.

Leggi anche:
Tamberi vince l'alto, 2.37 e lo show: "Ora a Parigi per spaccare tutto"
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti