Milan cede Andre’ Silva, parte assalto a Correa

Milan cede Andre’ Silva, parte assalto a Correa
Angel Correa
22 luglio 2019

Il Milan incassa 30 milioni, saluta la meteora Andre’ Silva (10 gol in 40 presenze) e va all’assalto di Angel Correa. Aspettando l’arrivo ormai definito (16 milioni piu’ 2 di bonus) di Ismael Bennacer a centrocampo, i rossoneri – impegnati in queste ore nei primi allenamenti negli Stati Uniti – danno il via alla rivoluzione in attacco per far felice Marco Giampaolo, il quale proprio ieri aveva espresso la propria fiducia incondizionata nella dirigenza nel fornirgli i giusti rinforzi: con l’addio del portoghese – ha gia’ salutato gli ex compagni e lasciato il ritiro di Boston con direzione Monaco -, e’ tutto apparecchiato per la trattativa con l’Atletico Madrid.

Andrea Berta, ds italiano dei Colchoneros, e’ atteso a Milano nella giornata di martedi’ per cercare di trovare la quadra sulle cifre: ballano diversi milioni tra l’offerta rossonera (40 milioni) e la richiesta dell’Atletico (55) ma il denaro incassato con la cessione di Andre’ Silva potrebbe portare ad una brusca accelerata. L’attaccante argentino (24 anni), per altro, ha gia’ dato la propria parola al Milan, con un principio di accordo per un contratto di cinque anni, sempre sotto la regia di Jorge Mendes. Il potente procuratore portoghese e’ gia’ stato infatti determinante nel portare Andre’ Silva al Monaco, club su cui ha una forte influenza: economicamente parlando, il Milan registra una plusvalenza di 9 milioni e ne risparmia a bilancio 7 sull’ammortamento e 5 sull’ingaggio lordo.

A Casa Milan non e’ considerato incedibile nemmeno Patrick Cutrone, valutato 25 milioni e su cui c’e’ il forte interesse del Wolverhampton (altro club della galassia Mendes): il centravanti, pero’, appare freddo su questo trasferimento e vorrebbe giocarsi le proprie chance di convincere Giampaolo nella tourne’e americana. Suso resta corteggiato dalla Roma. Insomma, la lunga estate del mercato per il trio Maldini-Boban-Massara e’ appena cominciata.

Leggi anche:
Torna la serie A, caccia alla Juve aspettando il mercato
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti