Alcune immagini dal mondo sull’emergenza coronavirus

21 aprile 2020

Alcune immagini dal mondo sull’emergenza coronavirus, il 21 aprile.

WUHAN
Scene di vita normale a Wuhan, primo focolaio della pandemia di coronavirus. Dopo una quarantena di due mesi nella città cinese tutto riprende: tanta gente in giro, bambini che giocano, picnic all’aperto e persino i matrimoni. Immagini di speranza per tutto il mondo.

SEOUL
In Corea del Sud riprende lo sport professionistico e il baseball, la disciplina più popolare, torna in campo a Seoul ma in uno stadio senza tifosi.

MARSIGLIA
Realizzavano tutù, corsetti, mantelli, ma con il coronavirus le sartorie dei teatri d’opera francesi, come quella di Marsiglia, hanno iniziato a produrre eleganti mascherine.

MADRID
L’Atletico Madrid apre le cucine del suo stadio Wanda Metroplitano alla Comunità di Madrid per preparare pasti per le famiglie più vulnerabili durante la pandemia. L’unità centrale di produzione della cucina misura oltre 1.000 metri quadri e si possono preparare da 1.000 a 50.000 pasti al giorno.

REGNO UNITO
La onlus Medical Detection Dogs di Milton Keynes collabora con gli scienziati per studiare se i cani possono aiutare a rilevare il Covid-19 attraverso il loro acuto senso dell’olfatto e dare così un contributo nella diagnosi.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Covid-19, Figliuolo: avanti con le vaccinazioni, anche per i più giovani


Commenti