Appello Salvatores per Siria: “Non è un film, ma realtà”

Loading the player...
2 settembre 2017

“Questo non è un film, accade adesso, in questo momento”. Il regista Gabriele Salvatores presta volto e voce alla campagna di sensibilizzazione di “Save The Children” sul dramma della guerra in Siria al Festival di Venezia. Il regista premio Oscar ricorda le condizioni nelle quali vive un bambino di 5 anni che ha visto solo distruzione e violenza accompagnato dalle immagini di devastazione di un drone su una città siriana sventrata dalle bombe. Il video è stato diffuso da Save the Children in occasione della 74esima Mostra del Cinema di Venezia, dove l’Ong è presente con una forte iniziativa di sensibilizzazione sulle conseguenze devastanti di violenza e guerre sui minori in Siria.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Gaffe spaziali di Trump, logo è quello di Star Trek


Commenti