Covid-19, in Israele da domenica terza dose di vaccino a over 60

Covid-19, in Israele da domenica terza dose di vaccino a over 60
29 luglio 2021

Gli israeliani con oltre 60 anni potranno ricevere la terza dose del vaccino contro il Covid-19 a partire da domenica. L’ha annunciato il Direttore generale del ministero della Sanità, Nachman Ash, nel corso di una riunione con i responsabili degli operatori sanitari. Ash ha precisato che la terza dose sarà somministrata agli over 60 che abbiano ricevuto la seconda almeno sei mesi prima.

Arriva anche l’appello del primo ministro israeliano, Naftali Bennett: “Israele invita i suoi cittadini di età superiore ai 60 anni a ricevere la terza dose di vaccino anti-Covid”. Dopo il boom di infezioni legate alla variante Delta che si è registrato nelle ultime settimane, lo stato ebraico ha avviato una “campagna di vaccinazione complementare” che prenderà il via domenica per gli over 60 che sono state vaccinate più di sei mesi fa, ha detto Naftali Bennett: “Invito tutti gli anziani che sono già stati vaccinati a ricevere questa dose supplementare.
Proteggetevi”, sono state le parole del premier israeliano.

Il presidente Isaac Herzog, 60 anni, riceverà la prima dose del vaccino già domani mattina, ha annunciato Bennett. “Qualche giorno dopo la terza dose, avrete più difese immunitarie”, ha detto Bennett che ha aggiunto: “I vaccini proteggono dalla morte proprio come il vaccino antinfluenzale, che si deve rifare di tanto in tanto”. D’accordo il con il premier il ministro della salute Nitzan Horowitz: “Questa terza dose può salvare delle vite”, ha detto.

Leggi anche:
Referendum Cannabis, promotori: raggiunta quota 500.000 firme
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti