Orlando sindaco con la passione del football Usa

Orlando sindaco con la passione del football Usa
Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando
1 febbraio 2021

E’ stato appena rieletto alla presidenza della Federazione italiana di american football. Per Leoluca Orlando, è il quarto mandato consecutivo, ovvero guida la Fidaf dal 2002, da quanto in pratica è stata fondata. Come dire, non c’è american football in Italia senza il sindaco di Palermo. Un binomio indissolubile, quello tra sport e politica e non solo per l’ex democristiano. E dire che fino a giorni fa, l’Italia rischiava di essere cacciata dalle Olimpiadi, ammainando tricolore e spegnendo inno di Mameli. Il tutto perché la Carta Olimpica vuole il Coni “autonomo”, dalla politica, dai banchieri, dalle lobby e musica cantando. Per fortuna, il governo è intervenuto in tempo, è tutto è rientrato. Sulla carta.

E sì, perché il “binomio” resta più vivo che mai. E non solo per Orlando. Lunga è infatti la lista di chi ha sposato politica e cariche istituzionali sportive. Pensiamo all’ex parlamentare Mario Pescante, già vice presidente proprio del Comitato olimpico internazionale. O a Gianni Petrucci, ex sindaco di San Felice Circeo, a tutt’oggi presidente della Federazione italiana pallacanestro. Per non parlare di Franco Carraro ex senatore e ex ministro che è stato presidente della Figc e anche membro del comitato esecutivo dell’Uefa. E non ultimo, l’attuale presidente di Federnuoto, Paolo Barelli, ex senatore con più di una legislatura alle spalle. G. Min.

Leggi anche:
Consiglio di Stato respinge ricorso, esclusa lista Lega
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti