Strage Strasburgo, nascerà Premio giornalistico “Antonio Megalizzi”

Strage Strasburgo, nascerà Premio giornalistico “Antonio Megalizzi”
Antonio Megalizzi
20 dicembre 2018

In memoria di Antonio Megalizzi, originario di Reggio Calabria, morto nell’attentato terroristico dell’11 dicembre a Strasburgo, nasce il Premio per Giovani Giornalisti dell’Area dello Stretto. La decisione e’ stata deliberata dall’Ufficio di Presidenza della Conferenza permanente interregionale (Consigli regionali di Sicilia e Calabria) per il coordinamento delle Politiche nell’Area dello Stretto.

Leggi anche:
Coronavirus, primi decessi in Europa. E il virus arriva in Africa

L’organismo, presieduto dal consigliere regionale calabrese Domenico Battaglia, ha reso noto di avere deliberato l’istituzione del Premio nel corso dei lavori svoltisi per l’esame del Bilancio di previsione dell’organismo per gli anni 2019-2021. “La Conferenza – ha detto Battaglia – ispirandosi al suo esempio, ha deciso di dedicare un premio annuale in danaro per un valore complessivo di quattro mila euro per favorire la nascita di nuovi progetti a carattere giornalistico e editoriale (pubblicazioni, reportage, libri multimediali…etc..) da realizzare singolarmente o in gruppo. Il Premio sara’ riservato ai giornalisti pubblicisti iscritti all’Ordine della Calabria e della Sicilia che, alla data della pubblicazione dell’avviso del concorso non avranno ancora compiuto il trentacinquesimo anno di eta’”.

“La Conferenza permanente, a breve – riporta ancora il comunicato – procedera’ alla nomina di una Commissione che dovra’ predisporre un apposito regolamento ed il relativo bando di partecipazione. Ai lavori dell’Ufficio di Presidenza erano presenti il consigliere regionale Giuseppe Neri (Calabria), ed il Segretario generale del Consiglio regionale della Calabria, Maurizio Priolo”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti