Amadeus: “Percorso durissimo. Per me Sanremo comincia ora”

1 marzo 2021

“Sono felice. Per me Sanremo inizia adesso. Sono davvero molto emozionato: lo ero anche l’anno scorso ma quest’anno vuol dire anche ci siamo. Sembra che di anni ne siano passati 4 o 5”. Così Amadeus iniziando la conferenza stampa che apre la 71esima edizione del Festival. “E’ stato un percorso difficilissimo e voglio ringraziare chi ha voluto fortemente questo festival: la Rai, chi lavora con me, gli autori. Da qui ripartono da qui tante cose: quando ho sentito della Sardegna zona bianca sono esploso di felicità.

Spero che sia un ritorno alla normalità, l’inizio di tante cose belle, come la riapertura a fine mese di teatri e cinema. Sono felice di portare 5 serate di intrattenimento e di serenità. Voglio ringraziare la città di Sanremo. Tutti ci salutano e ci dicono: siamo contenti che siate qua. Regaleremo al pubblico 5 serate di belle canzoni e l’amicizia e l’allegria che speriamo arrivi a casa. Bellissima questa sala stampa, bellissimo il palco di Castelli. Grazie, grazie a tutti”. Il conduttore loda il fascino delle location e del palco, nonostante i limiti della pandemia “tutti hanno fatto il massimo delle loro possibilità”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti