Asl Napoli 1 sospende 59 sanitari non vaccinati

22 settembre 2021

L’Asl Napoli 1 Centro ha adottato un provvedimento di sospensione da prestazioni o mansioni che implicano contatti interpersonali o comportano, in qualsiasi altra forma, il rischio di diffusione del contagio Covid, per 59 dipendenti.

Un primo elenco che, si legge in una nota dell’Azienda sanitaria, “a valle dell’istruttoria dell’Unità Operativa di Epidemiologia, ha determinato il provvedimento di sospensione temporanea e l’allontanamento dal servizio”. Si tratta di sette medici, tre psicologi, due biologi, due veterinari, sei medici di medicina generale, 22 infermieri, due appartenenti al servizio 118, un operatore tecnico, tre operatori socio sanitari, una puericultrice e 10 specialisti ambulatoriali.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Regeni, 10 gennaio udienza gup per riaprire processo


Commenti