Champions, Liverpool-Milan 3-2. Rebic e Diaz sfiorano l’impresa

Champions, Liverpool-Milan 3-2. Rebic e Diaz sfiorano l’impresa
Ante Rebić
16 settembre 2021

Il Milan è tornato in Champions League, ma la serata di Anfield è stata rovinata dal successo del Liverpool per 3-2. I Reds di Klopp hanno dominato la sfida per mezz’ora, sbloccando il match con l’autorete di Tomori al 9′ e sbagliando un rigore con Salah al 14′. Maignan respinge il penalty di Salah e pure il tap-in di Jota.

Il Milan, sornione, si mantiene sulla linea di galleggiamento e rovescia a fine frazione: Rebic (42′) servito da Leao e Diaz (44′) dopo il salvataggio sul tiro di Hernandez fanno gioire Pioli. Dopo l’intervallo reazione vigorosa del Liverpool. Salah-Origi-Salah, la triangolazione manda l’egiziano al pareggio (49′). La staffilata di Henderson dal limite (69′) decreta il sorpasso definitivo. 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Milan-Verona 3-2, rimonta rossonera che vale la vetta


Commenti