Mosca: “L’Occidente ha tradito Zelensky. Lo usa contro la Russia”

Mosca: “L’Occidente ha tradito Zelensky. Lo usa contro la Russia”
Sergey Lavrov
19 aprile 2022

“Sta iniziando nuova fase di questa operazione speciale”, ha annunciato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, parlando della guerra in Ucraina, usando la formula utilizzata dai russi per indicare l’invasione dell’Ucraina da parte russa. “E, mi sembra, ora sarà un momento importante”, ha detto Lavrov in una intervista con India Today, aggiungendo che la Russia è pronta a fornire all’India tutte le armi di cui ha bisogno. “In termini di difesa, possiamo fornire all’India tutto ciò che vuole”, ha affermato il ministro più longevo al governo dell’era Putin. La Russia non cercherebbe “un cambio di regime” a Kiev. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. “Le persone devono avere libertà di scelta” ha detto il capo della diplomazia della Federazione russa che il 24 febbraio ha invaso l’Ucraina. La Russia in questa fase in Ucraina sta valutando “solo la possibilità di utilizzare armi convenzionali” ha affermato il ministro degli Esteri russo. L’Occidente ha “usato” e “tradito” Volodymyr Zelensky per propri fini, incoraggiandolo a “ignorare qualsiasi proposta” per il processo negoziale di Minsk ha proseguito Lavrov nel corso dell’intervista pubblicata dalla testata indiana  e che sul suo sito comincia così: “Secondo il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, l’attuale situazione in Ucraina è il risultato diretto del desiderio degli Stati Uniti e dell’Occidente di governare e dominare il mondo”.

“Se Zelensky avesse collaborato e cercato di attuare gli accordi di Minsk, la crisi sarebbe stata risolta molto tempo fa” ha detto Lavrov. “L’Occidente ha tradito Zelensky. Penso che lo abbiano semplicemente usato contro la Russia. Hanno fatto di tutto per rafforzarlo nel desiderio di ignorare qualsiasi proposta”, ha detto Lavrov. Nell’intervista esclusiva con India Today, Lavrov ha inoltre dichiarato: “Gli eventi attuali hanno radici negli Stati Uniti e nel desiderio dell’Occidente di governare il mondo. Volevano mostrare al mondo che non ci sarebbe stata multipolarità, solo unipolarità, e hanno creato spinto (l’Ucraina) contro di noi ai nostri confini. Hanno pompato armi in Ucraina”. Per poi aggiungere che dopo la seconda guerra mondiale alcuni Paesi occidentali “hanno violato le loro promesse alla leadership russa e hanno iniziato a spostare la Nato verso est dopo la scomparsa dell’Unione Sovietica. Hanno detto che è un’alleanza difensiva e non una minaccia alla sicurezza russa”.

Leggi anche:
Sicilia, cala il sipario su primarie progressiste. Cancelleri fuori?

Sul fronte guerra, invece, l’ultimo aggiornamento del ministero della Difesa russo, parla di forze di artiglieria russe che hanno colpito 1.260 obiettivi in Ucraina durante la notte, mentre le unità antiaeree hanno abbattuto un jet MiG-29 ucraino nella regione di Donetsk. “I missili ad alta precisione delle forze aeree russe hanno neutralizzato 13 roccaforti di unità dell’esercito ucraino” così come “concentrazioni” di truppe vicino alla città chiave di Sloviansk, nella regione di Donetsk, ha affermato ancora il ministero della Difesa russo. Decine di altri attacchi missilistici e centinaia di obiettivi di artiglieria nel Sud e nell’Est del Paese sono stati colpiti, ha aggiunto la stessa fonte.

Intanto,  il presidente degli Sati Uniti Joe Biden avrà oggi una conversazione in videochiamata con i suoi alleati per discutere della guerra in Ucraina, compresi i piani per isolare ulteriormente la Russia, ha affermato la Casa Bianca. “Il presidente convocherà una videochiamata con alleati e partner per discutere del nostro continuo sostegno all’Ucraina e degli sforzi per ritenere la Russia responsabile, nell’ambito del nostro stretto coordinamento”, si legge in una nota. La Casa Bianca aveva precisato ieri che “non ci sono piani” di Biden di recarsi a Kiev. Al suo posto potrebbe essere inviato un alto funzionario, come il segretario di Stato americano.

Leggi anche:
Ius scholae alla Camera, cittadinanza minori con 5 anni di scuola. Ed è scontro
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti