L’appello di Beyoncé: votate come ci fosse in gioco la vostra vita

L’appello di Beyoncé: votate come ci fosse in gioco la vostra vita
Beyoncé
29 giugno 2020

“Dobbiamo votare come se le nostre vite dipendessero da questo, perché è proprio così. votare nelle prossime elezioni è il modo per mettere fine “a un sistema razzista e diseguale”. Lo ha detto Beyoncé in occasione dell’edizione in streaming dei Bet Awards 2020 assegnati agli artisti di colore. Beyoncè, che il 31 luglio pubblicherà il visual album “Black Is King”, è stata premiata con il “Premio Umanitario” per le sue tante iniziative in campo sociale, e lo ha dedicato al movimento Black Lives Matter e ai suoi attivisti in tutto il Paese. Un messaggio, il suo, che guarda alla comunità afroamericana in vista delle presidenziali di novembre negli Usa.

Questo voto potrebbe essere decisivo nella rielezione o meno dell’attuale presidente. La cerimonia (trasmessa virtualmente a causa della pandemia di coronavirus) si è molto concentrata su temi come il razzismo sistemico e i diritti. “Le vostre voci vengono ascoltate, state dimostranto ai vostri antenati che la loro battaglia non è stata vana”, ha affermato Beyoncé rivolta al pubblico afroamericano e agli attivisti antirazzisti. A introdurla è stata la ex first lady Michelle Obama, che ha elogiato il suo impegno per la comunità nera: “Lo vedete in tutto ciò che fa, dalla musica che dà voce alla gioia nera e al dolore nero, al suo attivismo che chiede giustizia per le vite delle persone nere”. Obama ne ha anche lodato l’attività di promozione dei giovani artisti e le sue “aperte prese di posizione contro sessismo e razzismo quando li vede”.

Leggi anche:
"Homemade", creatività durante il lockdown da Sorrentino a Ladj Ly
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti